Abbiamo montato delle travi di lamellare all'esterno a dicembre. Ora si sono formate molte fessure e cretti (quasi fosse un legno massiccio) e cosa che ci preoccupa anche lungo il piano di incollaggio tra una tavola e l'altra. E' normale?


anonimo: Abbiamo montato delle travi di lamellare all'esterno a dicembre. Ora si sono formate molte fessure e cretti (quasi fosse un legno massiccio) e cosa che ci preoccupa anche lungo il piano di incollaggio tra una tavola e l'altra. E' normale?

ultimo aggiornamento 02.08.2011
Nr.: 5615

Categoria: Durabilità

Risposta

Il solo fatto che queste fessure siano più o meno concomitanti con le superfici incollate fra le lamelle non deve necessariamente indicare la presenza di un problema o di un difetto di produzione o strutturale. Fessure di ampiezza e numero importante o addirittura sotto forma di apertura delle superfici incollate - corrispondenti cioè ad una fessurazione non del legno, ma dello strato molto sottile di colla o resina, possono essere indice di un problema di base del prodotto “legno lamellare”, che può avere origine da una non corretta essiccazione delle lamelle che formano la trave, oppure da una composizione non razionale delle lamelle all’interno della trave, oppure da problemi di incollaggio. Valutare “l’importanza” di fessure che si possono manifestare sulla superficie di una trave in legno lamellare non è tuttavia possibile senza un’analisi diretta e accurata della situazione da parte di un esperto. Per maggiori chiarimenti su questo tema si rimanda alla risposta già pubblicata su questo tema (si veda link in fondo pagina).

Ing. Roberto Tomasi

categoria: Tecnologia e prodotti,
In collaborazione con Timber Tech