Avrei bisogno di sapere qual è la corretta tensione ammissibile a rifollamento da assumere (secondo il vecchio metodo alle tensioni ammissibili) in funzione della specie legnosa e della categoria. In particolare mi occorrerebbe sapere tale valore per un castagno (quindi latifoglie) nei tre casi: 1a 2a e 3a categoria.

anonimo: Avrei bisogno di sapere qual è la corretta tensione ammissibile a rifollamento da assumere (secondo il vecchio metodo alle tensioni ammissibili) in funzione della specie legnosa e della categoria. In particolare mi occorrerebbe sapere tale valore per un castagno (quindi latifoglie) nei tre casi: 1a 2a e 3a categoria.

ultimo aggiornamento
10.10.2014 (27.04.2012)
Nr.: 13955


Risposta team esperti Ing. Roberto Tomasi:

Si riporta un estratto del punto 2.7 delle norme tecniche 2008:

"2.7 VERIFICHE ALLE TENSIONI AMMISSIBILI

Relativamente ai metodi di calcolo, è d'obbligo il Metodo agli stati limite di cui al § 2.6.
Per le costruzioni di tipo 1 e 2 e Classe d’uso I e II, limitatamente a siti ricadenti in Zona 4, è ammesso il Metodo di verifica alle tensioni ammissibili. Per tali verifiche si deve fare riferimento alle norme tecniche di cui al D.M. LL. PP. 14.02.92, per le strutture in calcestruzzo e in acciaio, al D.M. LL. PP. 20.11.87, per le strutture in muratura e al D.M. LL. PP. 11.03.88 per le opere e i sistemi geotecnici.
Le norme dette si debbono in tal caso applicare integralmente, salvo per i materiali e i prodotti, le azioni e il collaudo statico, per i quali valgono le prescrizioni riportate nelle presenti norme tecniche."

Dato che per il legno non vi sono decreti antecedenti alle norme tecniche a cui far riferimento non è possibile di fatto eseguire un calcolo alle tensioni ammissibili, ma bisogna procedere con il metodo agli stati limite in accordo con le norme vigenti (norme tecniche e documenti normativi per quanto non in contrasto con le norme stesse). La normativa di riferimento per la classificazione del materiale e per la determinazione dei profili di resistenza è, per il legname nazionale, la UNI 11035.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.