Che classi di castagno di provenienza italiana esistono in commercio?

Michele Franchi, PI (Ingegnere): Vari produttori e centri di trasformazione legname mi dicono che il castagno massiccio sia disponibile in commercio solo in classe D24, e che la classificazione D30 sia solo per faggio o rovere. La normativa sembra quindi prevedere questa classe per le latifoglie in genere ma in commercio si trova solo il castagno D24 (provenienza Italia). Ho letto anche altri post sul tema ma si richiama sempre la norma e non quanto presente effettivamente in commercio. Qual è la vostra esperienza?

ultimo aggiornamento
03.05.2013 (02.05.2013)
Nr.: 14907


Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

La corrispondenza tra la classificazione italiana (UNI 11035) e quella europea (EN 338) è fissata nella norma EN 1912 (Legno strutturale - Classi di resistenza - Assegnazione delle categorie visuali e delle specie), che assegna al castagno italiano la classe D24 (si leggano le risposte collegate).


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.