Che legno scegliere per i serramenti?

Consolato Latella, BZ (Altro: Consulente): Buongiorno, sto ristrutturando casa e vorrei sostituire i vecchi serramenti esterni con serramenti nuovi in legno laccato bianco (si tratta di porte finestre alte 2,9 metri). Mi è parso di capire che il rovere sia più resistente alle intemperie, ma mi è anche stato sconsigliato per l'ingiallimento che "inevitabilmente" causerebbe alla pittura. Che legno mi suggerite di scegliere? Il meranti lamellare o il rovere lamellare (cito le opzioni fornite da un produttore in un preventivo)? Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti. C.

ultimo aggiornamento
07.09.2015 (07.07.2015)
Nr.: 16512

Categoria: Specie legnose

Risposta team esperti Ing. Massimo Del Senno:

La resistenza alle intemperie di componenti lignei assoggettati a finiture superficiali è in gran parte associata a queste ultime. Quindi spesso per questo scopo si utilizzano anche specie naturalmente non durabili, sia nei confronti degli attacchi fungini che quelli degli insetti, un esempio per tutti è l’Abete rosso (Picea excelsa Link).

Quanto all’alterazione cromatica di una finitura per effetto di interazioni col substrato questa sembra meno probabile di quelle indotte dall’azione combinata dei raggi ultravioletti e delle intemperie. Se comunque il substrato ligneo dovesse avere un’umidità tale da supportare una migrazione cromatografica, il danno da attendersi utilizzando Rovere (o comunque altre specie del genere Quercus) dovrebbe essere limitato al caso in cui l’ambiente sia basico e molti prodotti disponibili in commercio per evitare questo inconveniente giocano su un meccanismo di acidificazione. Va poi ricordato che con le specie del genere Quercus o altre contenenti elevate percentuali di tannino, come il Castagno) sussiste inoltre il rischio di viraggi al nero-bluastro delle parti che vengano a contatto (sempre per effetto di migrazione cromatografica) con composti ferrici, inconveniente evitabile scegliendo ferramenta in materiali non ferrosi o in acciaio inossidabile. Questi problemi si possono presentare sia con elementi massicci che con elementi lamellari.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.