Che valori dei moduli elastici si devono utilizzare nei calcoli?

anonimo: Avrei necessità di un chiarimento in merito al paragrafo 2.4.1(2) dell'EC5 dove si calcolano E e G di progetto a partire da quelli medi dividendoli per gamma. Mi chiedo: quando si utilizzano i moduli E e G di progetto? In letteratura ho infatti sempre e solo visto utilizzare i valori medi per il calcolo delle deformate a breve termine mentre, a lungo termine, gli stessi valori divisi per (1+kdef) come indicato al 2.3.2.2(1). Anche nel caso di materiali con comportamento reologico differente (esempio cls+legno) non ho mai visto tirare in ballo E e G di progetto ma, al limite, quelli riportati al 2.3.2.2(2), mai comunque divisi ulteriormente per gammaM.

ultimo aggiornamento
04.08.2017 (19.07.2017)
Nr.: 18312


Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

Trova la risposta al paragrafo 2.2.2 dell'eurocodice, che riportiamo interamente:

(1)P L'analisi di strutture deve essere eseguita utilizzando i seguenti valori per le

proprietà di rigidezza:

- per un'analisi del primo ordine, elastica e lineare, di una struttura, la cui

distribuzione delle forze interne non è influenzata dalla distribuzione della

rigidezza all'interno della struttura (per esempio tutti gli elementi hanno identiche

proprietà dipendenti dal tempo), devono essere utilizzati i valori medi;

- per un'analisi del primo ordine, elastica e lineare, di una struttura, la cui

distribuzione delle forze interne è influenzata dalla distribuzione della rigidezza

all'interno della struttura (per esempio elementi composti contenenti materiali

aventi differenti proprietà dipendenti dal tempo, devono essere utilizzati valori

medi finali corretti in funzione della componente di carico che causa la maggiore

tensione in relazione alla resistenza;

- per un'analisi del secondo ordine, elastica e lineare, di una struttura, devono

essere utilizzati valori di progetto non corretti in funzione della durata del carico.

Nota 1 Per valori medi finali corretti in funzione della durata del carico, vedere punto 2.3.2.2(2).

Nota 2 Per i valori di progetto delle proprietà di rigidezza, vedere punto 2.4.1(2)P.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.