Che valori di SD utilizzare per freni e barriere al vapore per una copertura?

anonimo: Valutazione copertura casa classe A zona climatica E
Gradi giorno 2386

Volevo chiedervi un giudizio e consiglio sul pacchetto di copertura e i valori SD da utilizzare:

-perline 2 cm
-freno vapore SD ?
-fibra di legno 170 kg/mc 10 + 8 cm
-fibra di legno 230 kg/mc 2cm
-tavolato grezzo a protezione fibra (insetti ect..)
-telo traspirante SD ? o meglio telo igrovariabile vista umidità?
-listelli ventilazione h 5-6 cm
-tavolato grezzo + guaina bituminosa
-tegole

ultimo aggiornamento
29.06.2016 (01.06.2016)
Nr.: 17400


Risposta team esperti Ing. Alessandro Prada:

La scelta dei valori di SD dipende dal tipo di isolante termico impiegato (soprattutto dalla sua permeabilità), dall’umidità legata alla destinazione d’uso dei locali sottostanti e dal clima in cui il componente viene realizzata la copertura.

Per lo strato interno, in zone molto umide e calde d'estate e per ambienti interni con un normale carico di umidità, si dovrebbe limitare ai 2 m (freno a vapore). In zone prevalentemente fredde e in locali con elevata umidità interna si possono usare anche i 20 m (barriere al vapore). Per il telo traspirante invece è consigliabile l’utilizzo di un freno vapore impermeabilizzante con spessori equivalenti d’aria modesti, per esempio 0.04 m. La soluzione proposta è buona poiché associa isolanti con massa diversa e quindi con proprietà di isolamento e capacità termica differente. Riguardo gli spessori di isolante, verifichi che la trasmittanza globale della copertura rientri nei limiti di legge per il contenimento dei consumi energetici.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.