Ci sono differenze notevoli di prestazioni termoigrometiche tra l'utilizzo di pannelli XLAM e quello di pannelli intelaiati?

anonimo: Ci sono differenze notevoli di prestazioni termoigrometiche in termini di specifiche tecniche di isolamento termico e inerzia termica tra l'utilizzo di sagome in pannelli monolitici XLAM e quello di pannelli modulari assemblati per chiodatura su scheletro a montanti e traversi (sempre in legno), considerando la presenza dei giunti? E quale delle due tecniche costruttive presenta migliori caratteristiche e prestazioni di durabilità  e resistenza strutturale?

ultimo aggiornamento
26.10.2013 (08.02.2013)
Nr.: 14694


Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

Sul sito è già  presente diverso materiale in proposito. Si rimanda alla lettura della risposta collegata e della documentazione relativa ai corsi promolegno.

 

 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.