Come intervenire con una coibentazione interna del solaio di copertura?

Adelio Bottelli, VA (Geometra): Vivo in Provincia di Varese a 450 m di quota. Ho da poco provveduto a ristrutturare la mia mansarda eseguendo una coibentazione delle pareti perimetrali con 8+8 cm di fibra di legno.
Il tetto è stato rifatto 23 anni fa con travetti in legno+perline da 2 cm+4 cm di poliuretano+2 cm di assito grezzo. Essendo tale coibentazione insufficiente sia in inverno che in estate vorrei sfruttare lo spessore di 10 cm dei travetti per aggiungere ulteriore pacchetto isolante internamente. Cosa mi consigliate?

ultimo aggiornamento
09.01.2017 (30.10.2016)
Nr.: 17726


Risposta team esperti Ing. Alessandro Prada:

La struttura esistente, oltre ad avere una trasmittanza termica elevata, sembra essere carente soprattutto per la ridotta capacità termica che limita dunque le prestazioni estive della copertura. Per migliorare la struttura le consiglio quindi di impiegare un isolante con un elevato calore specifico e/o massa specifica. In questo modo migliorerà sia il comportamento invernale sia quello estivo.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.