Come deve essere la stratigrafia piu' idonea per un tetto ventilato nella zona di Pescara?

Gianni Alonzi, PE (Ingegnere): Zona Loc. Villa Oliveti - Rosciano (Pescara). Realizzazione di tetti a struttura portante in legno lamellare a falde. Dovrà  essere una copertura a vista dall'interno degli appartamenti. Si chiede: come deve essere la stratigrafia piu' idonea per un tetto ventilato?

ultimo aggiornamento
05.11.2015 (04.08.2011)
Nr.: 12868


Risposta team esperti Günther Gantioler:

Una tipica stratigrafia per un tetto lamellare, nel clima di Pescara è la seguente:

-struttura lamellare portante;

-perlinato;

-freno vapore con valore sd = 2 metri

-almeno 18 cm di fibra di legno

-telo traspirante impermeabile sd = 2 metri

-listelli di ventilazione 4 cm

-listelli porta tegola, oppure tavolato grezzo

-tegole, oppure guaina catramata e lamiera


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.