Come dimensionare il tavolato di copertura in caso di incendio?

anonimo: In un tetto in legno composto da capriate con terzere sulle quali poggiano pannelli di legno, si devono verificare per la resistenza al fuoco tutti e tre gli elementi? Tenendo presente una riduzione della sezione di 0,7mm/min ed una resistenza al fuoco REI90, significa che con il metodo della riduzione della sezione, la sezione deve essere ridotta perimetralmente di 0,8*90+1*7=70mm. La mia perplessità  riguarda, al di là  delle travi che vedono raddoppiare le dimensioni, in particolare il tavolato, che per spessori di 2-4 cm non puo essere verificato per una resistenza al fuoco di questo tipo. La mia domanda riguarda su come intervenire nei suddetti elementi.

ultimo aggiornamento
01.09.2009 (27.07.2009)
Nr.: 9291


Risposta team esperti Ing. Andrea Bernasconi:

Il ragionamento esposto è assolutamente corretto. La necessità  di raggiungere la prestazione REI90, tramite aumento della sezione, richiede l'aumento dello spessore del materiale indicato nella domanda. Qualora l'esigenza REI90 sia valida anche per il tavolato, non resta che applicare il medesimo principio o provvedere con altra misura di protezione contro il fuoco.

Diversamente il caso in cui il tavolato non dovesse essere parte della struttura portante del tetto, ma, per esempio, formare il rivestimento interno della copertura. Va segnalato che spesso, nel caso di costruzioni nuove, nello spazio fra le terzere trova posto la coibentazione e che il tavolato direttamente visibile all'interno ha funzioni prettamente estetiche e non strutturali. In questo caso gli unici elementi strutturali a contatto con il fuoco sono le capriate.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.