Come intervenire per risolvere un problema di condensa che nel tetto della mia abitazione?

Gianluca Menna, AQ (non assegnato: Impiegato): Avrei bisogno di un vostro consiglio su come intervenire per risolvere un problema di condensa che ho per il tetto della mia abitazione. Trattasi di una stratificazione composta da perlinato da 3 cm maschiettato + isolamento da 5 cm di poliestirene calpestabile + onduline catramate + tegole portoghesi. Il problema è un legato ad un problema di gocciolio interno dislocato in piö punti che appunto credo sia legato alla condensa.

ultimo aggiornamento
02.02.2009 (29.12.2008)
Nr.: 8316


Risposta team esperti Günther Gantioler:

Il fenomeno é dovuto a condensazione del vapore acqueo, quando viene raffredato sotto la temperatura di rugiada. Questo prova o la scarsa coibentazione (pochi cm) o la scarsa esecuzione dei lavori (mancante tenuta al vento).

La soluzione migliore sarebbe di togliere la copertura, l'ondulina e la coibentazione, mettere sul perlinato un freno al vapore, rimettere il coibente, aggiungere 6 cm di fibra di lengo, posare un telo traspirante, costruire la ventilazione con dei listelli di legno e rimettere le tegole portoghesi.

In alternativa (con meno efficienza) potrebbe attaccare un freno al vapore di sd = 2 m sotto i travetti, fare una listellatura interna sotto i travetti di 8 cm, inserire nel mezzo dei pannelli di fibra di legno morbidi (ca 80 kg/m³), mettere un freno al vapore interno con sd = 20 m e chiudere il tutto con un cartongesso. Se i travetti sono a vista potrebbe posare la coibentazione nel mezzo dei travetti.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.