Come migliorare acusticamente un solaio in legno?

riccardo ranzato, PD (Altro): Sto per costruire un piccolo annesso in cui vorrei ricavare un soppalco da adibire a sala musica per miei figli. La costruzione è tutta in legno con travature portanti, tamponata con pannelli in osb esternamente, in truciolare internamente e intercapedine di fibra di legno o lana di vetro. Dovendo ancora apporre il solaio intermedio, fatto di travi portanti con interasse 35/40 cm mi chiedevo se per una migliore acustica abbia efficacia:
1 - interporre della guaina tra i travi portanti il solaio ed i travi della struttura ove appoggiano, e se si di che tipo, al fine di ridurre le vibrazioni
2 - interporre per il medesimo motivo della guaina tra i travi del solaio e le assi in legno del solaio.

ultimo aggiornamento
29.06.2016 (09.06.2016)
Nr.: 17425

Categoria: Acustica

Risposta team esperti Ing. Alessandro Prada:

Il disaccoppiamento fra le travi e il solaio è sicuramente efficace al fine di ridurre la trasmissione delle vibrazioni attraverso la struttura. Questo di solito viene realizzato utilizzando delle sospensioni elastiche o dei supporti a forma di U. Questo permetterà di minimizzare la trasmissione di vibrazioni dal solaio. Potrebbe inoltre posizionare una barriera acustica nella stratigrafia del pavimento, realizzata secondo il principio massa-molla-massa. Quindi in aggiunta allo strato rigido dato dal solaio dovrebbe aggiungere uno strato di materiale fonoassorbente tessile e un materiale ad alta massa.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.