Come poter valutare la rigidezza di una copertura nel piano?

Amleto Massimiliano Pastore, CS (Ingegnere): Devo sostituire una copertura costituita da travi in legno, listelli e tegole tipo marsigliese con una copertura in legno lamellare e pannello coibente quale manto di copertura. Mi viene chiesto il calcolo della rigidezza ante e post intervento in quanto intervento locale. Dove posso trovare manuali e esempi di calcolo? O le proposte dei diversi convegni già svolti?

ultimo aggiornamento
04.08.2017 (24.07.2017)
Nr.: 18324

Categoria: Edifici esistenti

Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

Si tratta certamente di un tema su cui si sta facendo molta ricerca. Le consiglio di leggere il capitolo 7 "Rinforzo di strutture di solaio e controvento per azioni nel piano" dell documento CNR DT 201/2005, »Studi preliminari finalizzati alla redazione di Istruzioni relative a Interventi di Consolidamento Statico di Strutture Lignee mediante l'utilizzo di Compositi Fibrorinforzati«, dove trova delle indicazioni per la modellazione della rigidezza di piano dei solai in legno.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.