Come si tiene conto della presenza di uno strato di ventilazione nel calcolo di U? Che norma considerare?

anonimo: Come si tiene conto della presenza di uno strato di ventilazione nel calcolo di U? Che norma considerare?

ultimo aggiornamento
05.11.2015 (05.11.2011)
Nr.: 13349

Categoria: Ventilazione

Risposta team esperti Günther Gantioler:

Nel calcolo della trasmittanza termica non viene affatto tenuto conto dello strato ventilato, che è infatti considerato come il primo »strato« direttamente in contatto con l'aria esterna. Tutto quello che viene inserito in una stratigrafia, dallo strato ventilato in poi (compreso!) non rientra nel calcolo di U.

La ventilazione, viene considerata solamente nel calcolo secondo il metodo di Heindl, per il calcolo dello sfasamento estivo.

 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.