Devo realizzare per la mia abitazione un tetto a due falde in legno lamellare. Vorrei sapere se è meglio ventilato o non ventilato e che tipo di stratigrafia è più opportuna nella zona di Piacenza.

anonimo: Devo realizzare per la mia abitazione un tetto a due falde in legno lamellare. Vorrei sapere se è meglio ventilato o non ventilato e che tipo di stratigrafia è più opportuna nella zona di Piacenza.

ultimo aggiornamento
05.06.2017 (18.05.2017)
Nr.: 18174


Risposta team esperti Ing. Roberto Tomasi:

In generale all'interno di questo servizio si è sempre indicata come buona norma costruttiva l'adozione di un tetto ventilato, specialmente nei climi più caldi.

Per le stratigrafie tipiche si rimanda alle risposte correlate, che riportano diverse possibili soluzioni adatte ai diversi climi.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.