E' possibile eseguire un taglio termico alla base di grandi serramenti (150 kg a metro lineare) con dell'OSB?

matteo micoli, UD (Altro: Rivenditore ed installatore infissi): Buongiorno, ho eseguito il taglio termico alla base di grandi serramenti fissi con dell'OSB dello spessore complessivo di 47-48mm (2 pannelli da 23 incollati) montati in senso inverso per un'altezza di circa 250mm.
Su detto taglio termico verranno a gravare vetri del peso di circa 150Kg ogni metro lineare di infisso (spessore vetro 55mm, peso 65Kg/mq). Il cliente dubita della tenuta dell'OSB "di taglio" installato per creare il taglio termico. Secondo voi ci sono ragioni fondate per dubitare? Grazie

ultimo aggiornamento
22.04.2016 (21.03.2016)
Nr.: 17204


Risposta team esperti Ing. Andrea Bernasconi:

Dubitare o meno del corretto funzionamento di una soluzione costruttiva è una questione di apprezzamento soggettivo. Rientra nei diritti di ogni cliente, di ragionevolmente dubitare delle soluzioni proposte in vendita o in esecuzione. L'esecuzione di un "taglio termico" - ammesso che si intenda la creazione di un supporto che impedisca la formazione di un ponte termico sfavorevole e che debba rispettare determinate esigenze strutturali, meccaniche o fiasche - dovrebbe sempre essere il risultato di un progetto e non una proposta da valutare soggettivamente.

Aggiungiamo che la stabilità strutturale di queste costruzioni non può essere valutata sulla base del materiale impiegato, ma deve essere considerata tutta la costruzione nel caso specifico.

Nella domanda non sono fornite le indicazioni complete per fare questa valutazione; ricordiamo che anche qualora la domanda fosse correlata da tutte le informazioni e schemi del caso, questo servizio non procederebbe alla sua analisi, in quanto il servizio non fornisce nessuna presa di posizione su casi concreti e specifici.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.