E' possibile usare il PINO LARICIO detto anche PINO SILANO per il legno lamellare strutturale?

Antonio Vadacchino, CS (Studente): Sono un tesista dell'università della calabria e per il mio progetto di laurea vorrei adoperare il PINO LARICIO detto anche PINO SILANO, è possibile usare questa tipologia di legno per il legno lamellare strutturale?

ultimo aggiornamento
14.04.2015 (19.02.2015)
Nr.: 16132

Categoria: Specie legnose

Risposta team esperti Ing. Massimo Del Senno:

Dato che si ha a che fare con documenti da utilizzare nell’ambito di attività accademiche, è il caso di ricordare l’improprietà, in questo contesto,  dell’espressione “tipologia di legno”: quella corretta è “specie legnosa”. Premesso questo, la specie Pinus nigra laricio (Poir.) Maire non presenta significativ problemi di incollaggio, quindi pur non figurando tra le specie indicate nella norma UNI EN 14080 (»Strutture di Legno: Legno Lamellare Incollato: Requisiti«) e standard correlato per il controllo di produzione (UNI EN 386 »Legno lamellare incollato - Requisiti prestazionali e requisiti minimi di produzione«)  se ne possono ricavare assortimenti del tipo leamellare incollato, il cui impiego strutturale sarebbe comunque subordinato al conseguimento del Benestare Tecnico Europeo.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.