E' possibile utilizzare una lastra di foam-glass come appoggio di base di una parete XLAM?

anonimo: Vorrei sapere se secondo voi è staticamente corretto usare come appoggio di base di una parete x-lam, una lastra di foam-glass continua sotto tutta la parete (chiarmente la parete viene poi vincolata a soletta con hold-down e angolari a taglio) o se invece è un dettaglio non corretto. A mio parere il dettaglio così realizzato non è corretto, vorrei tuttavia capire se sbaglio dato che la committenza insiste per procedere in questa direzione.

ultimo aggiornamento
14.03.2016 (28.01.2016)
Nr.: 16992


Risposta team esperti Ing. Andrea Bernasconi:

Gli hold-down assicurano la trasmissione fra la parete e la soletta di una forza di trazione, e gli angolari assicurano la trasmissione delle forze di taglio orizzontali; entrambi con prestazioni non particolarmente brillanti, anche se spesso sufficienti.  Le forze di compressione al piede della parete sono trasmesse di solito per contatto diretto e quindi per compressione locale dei diversi materiali.

La base in foamglass è usata come materiale isolante e in questo caso deve provvedere alla trasmissione per schiacciamento delle forze di compressione alla base della parete. Il discorso vale quindi per tutti i materiali isolanti e non solo per quello citato nella domanda. Che si tratti di un materiale adatto solo in modo molto limitato a questo scopo appare evidente. Come appare evidente che la resistenza a compressione dell'XLAM è sempre ben maggiore - e di gran lunga - di quella del materiale isolante.

È possibile che, in caso di sollecitazione molto ridotta delle pareti, la resistenza a compressione del materiale isolante sia sufficiente a non creare danni di schiacciamento. Una soluzione di questo tipo significa però sempre - sempre! - un indebolimento locale importante della struttura portante. Dal punto di vista strutturale si tratta decisamente di una soluzione da evitare, anche quando i valori di schiacciamento locale lo permetterebbero.   


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.