E' sensato parlare, in zona sismica 4, di una struttura di legno a 2 piani, su fondazioni isolate (plinti) e isolatori sismici?

anonimo: E' sensato parlare, in zona sismica 4, di una struttura di legno a 2 piani su fondazioni isolate (plinti) e isolatori sismici, con l'obiettivo di emanciparsi dalla classica platea di c.a.?

ultimo aggiornamento
20.10.2016 (05.09.2016)
Nr.: 17581


Risposta team esperti Ing. Andrea Bernasconi:

In modo generico, la zona sismica 4 rappresenta un livello di rischio sismico piuttosto ridotto. In combinazione con una struttura in legno a due piani ci sembra piuttosto esagerato voler inserire degli isolatori sismici. 

La platea in CA è spesso una soluzione interessante dal punto di vista delle fondamenta, non soltanto ma anche in funzione del caso sismico, e non in funzione esclusiva della costruzione sovrastante. Per la costruzione in legno della sovrastruttura, la presenza o meno di una platea è, invece, di importanza più ridotta. 

Confidiamo che questi spunti possano servire da risposta alla domanda, in caso contrario non esiti a contattarci di nuovo. 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.