Esiste un modo per "incassare" delle capriate in legno nelle tamponature perimetrali di un edificio? Oppure è meglio optare per travi ad anima piena?

anonimo: Mi chiedevo se esistesse un modo per "incassare" delle capriate in legno (o in ogni caso dei tiranti a supporto di travi lamellari di copertura) nelle tamponature perimetrali in laterizi di edifici industriali o se in questo caso si opti direttamente e/o solamente per travi ad anima piena.

ultimo aggiornamento
02.11.2017 (23.10.2017)
Nr.: 18515


Risposta team esperti Ing. Andrea Bernasconi:

Se la domanda consiste nella possibilità di creare un tirante che agisca sulla travature di legno attraverso i muri perimetrali in laterizio, siamo molto scettici e riteniamo di dover sconsigliare categoricamente una soluzione di questo tipo.

La trave ad anima piena e la capriata sono due sistemi strutturali assolutamente utilizzabili per una copertura: la prima porta di regola a altezze strutturali minori e ad una minore pendenza delle falde - o al tetto piano - mentre la seconda è interessante in caso di falde più inclinate. 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.