Il legno lamellare GL24h è considerato strutturale?

Andrea Rizzuti, BG (Ingegnere): Dovendo realizzare la progettazione strutturale di un tetto in legno a due falde ho un dubbio sulla possibilità di utilizzo del legno lamellare. Posso utilizzare un legno lamellare GL24h per le travi (edificio situato in provincia di Lecco), principale di colmo e secondarie appoggiate al colmo e al perimetrale?
E' possibile avere un riferimento normativo preciso per chiarire il dubbio? Il GL24h è considerato strutturale?

ultimo aggiornamento
16.12.2016 (16.12.2016)
Nr.: 17841


Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

Il legno lamellare GL24h è di gran lunga il più utilizzato e non capiamo da dove possa nascere il suo dubbio.

A livello normativo possiamo citare le Norme Tecniche delle Costruzioni che al punto 11.7.4.1 indicano che "gli elementi strutturali di legno lamellare incollato debbono essere conformi alla norma europea armonizzata UNI EN 14080".

Il legno lamellare quindi deve essere marcato CE in accordo con la norma UNI EN 14080:2013 "Strutture di legno - Legno lamellare incollato e legno massiccio incollato - Requisiti".

Trova ulteriori chiarimenti nella risposta collegata.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.