Il perlinato impregnato in un sottotetto abitabile puo determinare problemi di salubrità  degli ambienti? Qual è lo spessore orientativo di isolante in lana di roccia da adoperare in zona climatica E?

anonimo: Il perlinato impregnato in un sottotetto abitabile puo determinare problemi di salubrità  degli ambienti? Qual è lo spessore orientativo di isolante in lana di roccia da adoperare in zona climatica E?

ultimo aggiornamento
05.11.2015 (19.06.2011)
Nr.: 12714


Risposta team esperti Günther Gantioler:

Il legno impregnato viene trattato con agenti chimici in grado di impedirne il deterioramento dovuto agli agenti esterni (intemperie) e ai conseguenti attacchi da parte di microrganismi animali e vegetali. Andrebbe pertanto utilizzato solamente per gli scopi per cui è stato pensato, cioè per gli esterni. Il legno da utilizzare per i rivestimenti interni, puo essere anche »al naturale« senza alcun trattamento. Lo spessore minimo da utilizzare in zona E è di 20 centimetri.

 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.