Il rifacimento di un tetto in latero-cemento a quattro falde, in un tetto in legno a due falde con alcuni abbaini è considerato un intervento locale, di adeguamento o miglioramento?


nino galli, TE (Costruttore tetti/strutture in legno): Il rifacimento di un tetto in latero-cemento a quattro falde, in un tetto in legno a due falde con alcuni abbaini è considerato un intervento locale, di adeguamento o miglioramento? La destinazione rimane la stessa.

ultimo aggiornamento 02.05.2011
Nr.: 4543


Risposta

E' difficile fornire indicazioni chiare nel caso di domande legate a casi concreti senza poter valutare la specifica situazione in esame. E' compito del progettista classificare l'intervento in accordo con quanto previsto dalle NTC al paragrafo 8.4.

In relazione alla sostituzione di coperture la circolare 617/2009 afferma che: "Può rientrare in questa categoria anche la sostituzione di coperture e solai, solo a condizione che ciò non comporti una variazione significativa di rigidezza nel proprio piano, importante ai fini della ridistribuzione di forze orizzontali, né un aumento dei carichi verticali statici".

Il caso descritto inoltre potrebbe non essere definito come una semplice sostituzione di copertura, in quanto si opera una modifica, forse un ampliamento o una sopraelevazione, della costruzione.

Ing. Mauro Andreolli

categoria: Statica e calcolo, categoria: Progetto e verifica in zona sismica,
In collaborazione con Timber Tech