L'utilizzo del larice per il pavimento di una struttura esposta ad agenti quali vento ed umidità dove praticare yoga è una scelta giusta?

Daniele Cubattoli, OT (Altro): Mi dovrà essere costruita una struttura coperta in legno dove praticare yoga. Avevo pensato ad un pavimento in larice (qualità-prezzo), la struttura non avrà pareti quindi esposta ad agenti quali vento ed umidità. Trovate che sia una scelta giusta? Si camminerà scalzi.

ultimo aggiornamento
24.04.2017 (07.03.2017)
Nr.: 17993


Risposta team esperti Ing. Massimo Del Senno:

Ciò che occorre sapere è se il pavimento in questione sarà o meno a contatto col suolo. Infatti il legno di Larice LIMITATATMENTE AL DURAME è resistente agli insetti, ma presenta una modesta resistenza agli attacchi fungini, il che, data anche  la difficoltà di effettuare trattamenti preventivi, impone cautele in questo genere di applicazioni. Anche in caso di non diretto contatto col suolo è bene garantirsi che al di sotto del piano di calpestio non esistano possibili zona elevata umidità, o peggio sacche di condensa.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.