Mi è capitato di prevedere delle capriate con catena rialzata. Anche in questo caso la catena svolge ugualmente la sua funzione?

ANDREA PANZARASA, PV (Ingegnere): Mi è capitato, per problemi di altezze, di prevedere delle capriate con catena posta più in alto rispetto a quelle tradizionali.
La catena che serve per eliminare la spinta sulle pareti, in questo caso, svolge ugualmente la sua funzione?

ultimo aggiornamento
19.10.2016 (27.08.2016)
Nr.: 17565


Risposta team esperti Ing. Andrea Bernasconi:

La catena impedisce lo spostamento orizzontale delle sue estremità, o lo limita in funzione del proprio allungamento. Ne risulta una forza orizzontale che crea l'effetto strutturale della capriata. Questo effetto è ottimale, e massimo, quando la catena collega le estremità dei puntoni in concomitanza con il loro appoggio alla muratura. Se la catena è più in alto, la forza orizzontale dovuta alla catena implica una flessione supplementare nei puntoni, che deve essere considerata in sede di analisi strutturale e dimensionamento dei puntoni. A parte questo, la catena mantiene la sua efficacia, che si manifesta quindi in forma modificata. Più si alza la catena rispetto alla sua linea idea ideale, meno la stessa sarà efficace.     


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.