Nel caso di rivestimento di pannelli parete XLAM con lastre protettive per aumentarne la resistenza al fuoco, è necessario che queste ultime siano in classe A1 di reazione al fuoco?

Massimo Cont, TN (Ingegnere): Nel caso di rivestimento di pannelli parete XLAM con lastre protettive per aumentarne la resistenza al fuoco, è necessario che queste ultime siano in classe A1 di reazione al fuoco?
Chiedo questo perche nelle prove svolte da alcuni produttori si trova indicato un rivestimento con semplici pannelli in cartongesso non in classe A1, inoltre mi chiedevo se le viti di fissaggio possano costituire un problema o se si possono lasciarle in vista?

ultimo aggiornamento
05.09.2012 (16.04.2012)
Nr.: 13912


Risposta team esperti Ing. Andrea Bernasconi:

Anche se spesso non specificato, gli elementi di protezione contro il fuoco devono essere certificati come tali; la definizione "cartongesso" non è sufficiente. I fissaggi dei pannelli di rivestimento per la protezione antincendio non è mai stato un tema di discussione, anche se sono fissati con viti, chiodi o a graffe di diverso tipo, ma sempre di acciaio. Di regola i fissaggi sono coperti in fase di gessatura e finitura degli interni, ma niente di piö.

 

 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.