Nel caso in cui la ditta esecutrice dei lavori compra le travi in legno lamellare e le posa in opera in cantiere senza rimaneggiarle in officina quale certificazione occorre al Direttore dei Lavori per la relazione strutture ultimate?

anonimo: Nel caso in cui la ditta esecutrice dei lavori compra le travi in legno lamellare e le posa in opera in cantiere senza rimaneggiarle in officina quale certificazione occorre al Direttore dei Lavori per la relazione strutture ultimate?

ultimo aggiornamento
10.10.2014 (04.07.2013)
Nr.: 15064


Risposta team esperti Marco Luchetti:

Nel caso in cui gli elementi strutturali vengano prodotti e lavorati in cantiere, è sufficiente la certificazione rilasciata dal produttore (ossia il certificato e la dichiarazione di prestazione rilasciata dal fabbricante del legno lamellare così come disposto dalla UNI EN 14080 »Strutture di legno - Legno lamellare incollato e legno massiccio incollato – Requisiti«). 

Qualora invece vi sia un centro di taglio che attua in stabilimento le lavorazioni necessarie per la posa in opera, si applica quanto previsto dalla Circolare Esplicativa del 2.2.2009, rendendo quindi necessario l’attestato come centro di lavorazione.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.