Nella mia nuova casa ho previsto riscaldamento a pavimento e pavimenti in legno in tutti gli ambienti. Esistono specie legnose piö adatte a questo utilizzo, oppure non compatibili con il riscaldamento a pavimento?

sara dallaglio, PR (Altro: medico): Nella mia nuova casa ho previsto riscaldamento a pavimento e pavimenti in legno in tutti gli ambienti. Esistono specie legnose piö adatte a questo utilizzo, oppure non compatibili con il riscaldamento a pavimento?

ultimo aggiornamento
30.09.2014 (18.08.2010)
Nr.: 10823


Risposta team esperti Ing. Roberto Tomasi:

In linea di massima la tecnologia del riscaldamento a pavimento non ha particolari controindicazioni sulla tipologia di pavimentazione utilizzata, anche perché si utilizza una temperatura dell’acqua di pochi gradi superiore alla temperatura ambiente (si hanno circa 35 °C, contro gli 60-80 °C per i corpi scaldanti). I produttori di laminati di legno solitamente consigliano di avere una temperatura superficiale del pavimento non superiore ai 28 °C. Occorre prestare qualche precauzione nel caso di parquet in massiccio, sopratutto in relazione all'utilizzo di tavole di spessore maggiore ed all'utilizzo di specie legnose meno stabili dimensionalmente.

 

Nelle pavimentazioni in legno si utilizzano spesso specie legnose non provenienti da zone temperate, che talvolta presentano alcune problematiche in temini di sostenibilità  ambientale (si veda anche la guida greenpeace per le specie legnose www.greenpeace.it/guidalegno/scheda_legno.php). Se Lei è interessato alla sostenibilità  dei prodotti che intende acquistare, puo sempre richiedere al fornitore o al produttore la certificazione forestale del proprio prodotto.

 

 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.