Nelle strutture in legno a setti portanti è necessario avere agli angoli porzioni di pareti in entrambe le direzioni?

anonimo: Vorrei un'informazione in merito alla progettazione di strutture in legno a pareti portanti XLAM o platform frame. C'è una regola (anche nelle altre normative europee o tedesche) che obbliga il progettista a realizzare agli angoli della struttura una porzione di parete portante in entrambe le direzioni (come nel caso delle strutture in muratura: il "metro d'angolo")? Nel mio caso specifico devo realizzare una struttura molto piccola circa 6m x 5m ad un piano con pareti platform frame. Purtroppo, per motivi architettonici, mi manca completamente un angolo anche se ho sistemi di pareti portanti in entrambe le direzioni e queste sono sufficienti a "portare" l'azione orizzontale massima.

ultimo aggiornamento
14.02.2017 (11.02.2017)
Nr.: 17945


Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

Non esistono prescrizioni simili, anche se avere agli angoli porzioni di pareti in entrambe le direzioni aumenta sicuramente la scatolarità dell'edificio.

Vale la pena di ricordare l'importanza di un efficace controventamento di piano, facendo riferimento alle indicazioni riportate nelle Norme Tecniche al paragrafo 7.7.5.3 "Disposizioni costruttive per gli impalcati" e alle regole di progetto riportate sia nell'Eurocodice 5 che nel CNR-DT 206/2007 al paragrafo "9.4 Diaframmi e controventamenti".


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.