È ammessa la stuccatura in una fornitura di lamellare a vista?

roberto tramarin, VE (Impresa edile): Ci è stato fornito da una segheria un tetto in legno lamellare Gl24 pretagliato,con molte stuccature su nodi e su parti di legno mancanti. Inizialmente non si notavano molto, mentre con il passare del tempo diventano sempre più evidenti.
Il cliente adesso ci contesta il tetto per via di queste stuccature. Volevo sapere se è ammessa la stuccatura in una fornitura di lamellare a vista.

ultimo aggiornamento
13.11.2015 (11.10.2015)
Nr.: 16740


Risposta team esperti Marco Luchetti:

In merito a caratteristiche in base all'aspetto (caratteristiche estetiche) queste vengono definite in sede di contratto. In assenza di tali specifiche contrattuali, diventano chiaramente cogenti le sole disposizioni di legge.

Quindi, qualora le caratteristiche degli elementi rispondano alle conformità delle specifiche tecniche applicabili (UNI EN 14080 “Legno lamellare incollato e legno massiccio incollato – Requisiti”) questi si reputano in linea con le prescrizioni progettuali e soddisfacenti i requisiti minimi di sicurezza definiti dalle stesse Norme Tecniche per le Costruzioni.   


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.