Vorrei un chiarimento in merito alle stratigrafie dei solai presenti sul sito dataholz.com

UGO GUALTIERI, RM (Ingegnere): Nei pacchetti dei solai intermedi in legno XLAM esposti sul sito dataholz.com, la stratificazione è pressoché sempre la stessa, ovvero (dal basso verso l'alto) XLAM, protezione impermeabile, AGGLOMERATO DI GHIAIA (oppure RIEMPIMENTO DI GHIAIA oppure MATERIALE ALLA RINFUSA), isolamento acustico anticalpestio, strato separatore in plastica, massetto di cemento.

DOMANDE:

1) Cosa si intende nello specifico per AGGLOMERATO DI GHIAIA, RIEMPIMENTO DI GHIAIA oppure MATERIALE ALLA RINFUSA? Sono sempre massetti? Umidi o secchi?

2) Secondo voi e' opportuno applicare l'isolamento acustico anticalpestio direttamente sulla protezione impermeabile a contatto con l'XLAM, facendo così successivamente un unico getto di massetto?

ultimo aggiornamento
17.05.2017 (31.03.2017)
Nr.: 18060


Risposta team esperti Ing. Alessandro Prada:

Gli strati da lei elencati sono dei massetti a secco. Per quanto concerne l’isolante acustico, il principio è quello del sistema massa-molla-massa, vale a dire dell’alternanza fra strati massivi e strati elastici. Le buone pratiche di installazione prevedono quindi la posa di questi materiali su superfici planari compatte e prive di tubazioni. È possibile posarlo e coprirlo con un unico massetto, ma in questo caso è importante prestare attenzione nella fase di posa degli impianti e di getto.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.