In che modo si deve tener conto della riduzione di sezione di una trave di colmo intagliata per l'appoggio dei travetti a coda di rondine?

anonimo: Quando i travetti vengono collegati a coda di rondine, per la verifica della trave di colmo devo sempre considerare la sezione depurata dello spessore della tasca, o solo in corrispondenza degli appoggi per le travi continue, zone in cui l'area superiore è tesa e non compressa?

ultimo aggiornamento
22.04.2016 (23.03.2016)
Nr.: 17209


Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

Dato che gli intagli per la realizzazione delle tasche d'appoggio riducono le proprietà meccaniche della trave (inerzia, modulo di resistenza elastico della sezione) si dovrà tener conto di tali riduzioni lungo tutto l'elemento (e non solo nelle sezioni in cui è teso il bordo superiore della trave).

 

 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.