Per la realizzazione di un cappotto ad una casa in mattoni che verrà sopraelevata di un piano in XLAM ad Udine è preferibile l'utilizzo del polistirene o della fibra di roccia?

anonimo: Quale dei seguenti materiali mi consigliate per fare un cappotto ad una casa in mattoni che verrà sopraelevata di un piano in XLAM ad Udine: polistirene o fibra di roccia? E' vero che il polistirene non essendo traspirante può provocare condense, sia nel rivestimento dei muri esistenti in mattoni che nella parte di nuova casa in legno?


ultimo aggiornamento
16.03.2017 (23.02.2017)
Nr.: 17976


Risposta team esperti Ing. Alessandro Prada:

La formazione di condensa non è legata solamente al tipo di isolante impiegato ma dipende anche dal carico di vapore interno, dalla ventilazione degli ambienti interni e dalla permeabilità delle murature. L’umidità smaltita attraverso la migrazione di vapore nelle pareti opache rappresenta comunque una quantità molto minore del vapore che viene disperso attraverso la ventilazione. Basti pensare che secondo la UNI EN 15251 ogni persona produce all’interno di un edificio circa 6 kg di vapore al giorno mentre la permeabilità all’aria dei blocchi in laterizio è solo di 20.8 x 10^-12 kg/(s m Pa). Probabilmente l’impiego dell’EPS le permetterà di risparmiare qualche centimetro nello spessore per avere lo stesso livello di isolamento della struttura.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.