Permeabilità strato di isolamento copertura.

maurizio calzolai, FI (Geometra: tecnico impianti): Devo ristrutturare il tetto e ho deciso di rifarlo in legno.
Travi lamellari gl28 o gl24 e tavolato perline in abete.
Al momento il progettista,non essendo termotecnico, mi sembra abbia sottovalutato l'importanza della traspirabilità.

Ha previsto :
-perline
-freno vapore Dupont air guard reflective , sp.0.7mm (Sd>2000).
-pannello celenit f2 110mm
-guaina MEMBRANA POLIMERO PLASTOMERICO ARMATA con t.n.t. a filo continuo poliestere, posta a 300.07 fiamma, compresa imprimitura del sottofondo con primer a solvente, con membrana spessore mm 4.

Secondo voi ci possono essere problemi con freno vapore con Sd cosi' alto,considerando che la membrana non è traspirante?
Io opterei con freno vapore con Sd di 3m(celenitFV160) e telo traspirante riflettente(tyvek ercor roof) con Sd di 0,02m.

ultimo aggiornamento
26.04.2016 (19.03.2016)
Nr.: 17202

Categoria: Condensa

Risposta team esperti Ing. Alessandro Prada:

La membrana polimerica sul lato esterno ridurrà notevolmente la permeabilità del componente. Questo strato è inoltre in contrasto con la scelta della tipologia di isolante ad elevata permeabilità. L’utilizzo di un freno a vapore troppo aperto in concomitanza con la membrana esterna, potrebbe aumentare il rischio di formazione di condensa interstiziale, la cui rievaporazione sarebbe inoltre limitata durante la stagione estiva. Se si opta per un freno a vapore più aperto dovrà quindi essere rimossa anche la membrana polimerica e sostituita con un telo traspirante.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.