Qual è la distribuzione delle tensioni in un elemento ligneo?

Dario Russo, BA (Studente): Non mi è molto chiaro come si ottengono gli equilibri alla traslazione e alla rotazione nel caso di flessione (presenti anche a pag. 46 del libro Piazza, Tomasi, Modena). Inoltre vorrei sapere in generale quali sia la distribuzione delle tensioni da adottare in base alle varie sollecitazioni (come avviene nel calcestruzzo in cui scelgo di utilizzare parabola rettangolo o stress block).

ultimo aggiornamento
17.12.2016 (23.11.2016)
Nr.: 17789


Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

Gli elementi in legno sono progettati con un comportamento elastico lineare fino a rottura: se infatti il legno netto può presentare un comportamento "pseudoduttile", gli elementi in legno in dimensioni d'uso, a causa dei difetti presenti, mostrano un comportamento fragile. La distribuzione delle tensioni a livello sezionale quindi non può essere considerata come per il calcestruzzo armato. La invito alla lettura del capitolo 2.4 "Il calcolo agli stati limite per le strutture lignee" del testo citato, dove è riportata la figura allegata, che mostra la distribuzione delle tensioni agente su una sezione rettangolare sottoposta a flessione.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.