Quale intonaco può essere utilizzato per le facciate esterne di una struttura in X-Lam?

Michele Di Giovanni, CL (Architetto): Volevo sapere quale intonaco è consigliabile utilizzare per le facciate esterne di una casa con struttura portante in X-Lam; ai silicati o silossanici?

ultimo aggiornamento
22.02.2017 (06.02.2017)
Nr.: 17925


Risposta team esperti Ing. Massimo Del Senno:

Se con “silicati” ci si riferisce al silicato di calcio, materiale ottenuto facendo reagire ossido di calcio e quarzo (o comunque silice) e “armando” i prodotti ottenibili (per lo più materiale espanso in forma di pannelli) con cellulosa (l’amianto usato un tempo è ora bandito per ovvie ragioni) la caratteristica principe del prodotto finito che è l’elevata capacità di assorbire acqua per via capillare ne preclude l’uso se esposta alle intemperie. Quanto ai silossani si tratta di una famiglia di composti organici del silicio di cui fanno parte i siliconi. Si tratta di una famiglia vasta per esprimersi sulle applicazioni possibili occorre una più precisa definizione della loro natura chimica.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.