Quale lamellare devo acquistare per costruire il mio tetto? GL24, GL28, GL32 oppure GL36?

alessio stolfi, PO (Commerciante / Agente legno): Quale lamellare devo acquistare per costruire il mio tetto? GL24, GL28, GL32 oppure GL36?

ultimo aggiornamento
16.06.2012 (13.06.2012)
Nr.: 14117


Risposta team esperti Ing. Roberto Tomasi:

In accordo con le norme europee EN 14080 e EN 1194 il legno lamellare incollato viene definito con le classi di resistenza GL seguite da una cifra (che corrisponde al valore caratteristico della resistenza a flessione). Per la produzione di legno lamellare (GLxx) si usano lamelle che devono appartenere a determinate classi di resistenza (Cxx). GL sta per Glued Laminated Timber, ovvero legno lamellare in inglese, mentre la cifra XX sta per la resistenza caratteristica a flessione in MPa. Si distingue in GLXXh per legno lamellare omogeneo (le lamelle utilizzate appartengono alla stessa classe di resistenza), e GLXXc per legno lamellare combinato (la sezione è ottimizzata disponendo lamelle di classe superiore nelle zone esterne della sezione, e lamelle di classe inferiore nella parte centrale della sezione).

Puo trovare i profili prestazionali delle diverse classi di resistenza dei materiali a base di legno nelle schede di prodotto dataholz (www.dataholz.it).

La scelta di un classe di resistenza dovrà  dipendere quindi da esigenze progettuali, tenendo anche presente la maggiore disponibilità  del materiale delle classi inferiori (GL 24 e GL28), rispetto alle classi superiori (GL32 e GL36 di difficile o difficilissima reperibilità ).


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.