Quale tipologia di legno potrei utilizzare alla base di una macchina posta in ambiente con elevata umidità e temperature tra -20° C e +60° C?

anonimo: Sapreste indicarmi una tipologia di legno, disponibile in commercio, da mettere alla base di una macchina, per distribuire su terra battuta il suo peso?
Considerate oltre al carico totale (500 Kg) distribuito su 4 punti, la necessità di resistenza all’ambiente esterno aggressivo (ambienti umidi e temperature tra -20°C e +60°C).
Le dimensioni indicative della tavola sono pari a 1,5 m x 1,5 m.

ultimo aggiornamento
24.04.2017 (17.02.2017)
Nr.: 17960


Risposta team esperti Ing. Massimo Del Senno:

In assenza di informazioni più dettagliate sulle condizioni di servizio (se cioè sia previsto l’impiego in ambiente esposto o meno alle intemperie, nell’ipotesi meno favorevole, che corrisponde alla classe di servizio 4, la specie il cui impiego appare più opportuno è l’Ipè (Tabebuia sp.) di cui di seguito si riportano alcune proprietà  (Fonte:CIRAD).

Proprietà fisiche

 

Proprietà meccaniche

 

 

Media

 

Media (MPa)

Massa volumica (al 12% di umidità)

1,04 g/cm3

Res. a compressione assiale

95

Durezza Monin

14,6

Res. a flessione statica(4punti)

166

Coeff  Ritiro volumetrico

0,68 %

Modulo di elasticità

22760

Ritiro tangenziale totale

6,4%

 

 

Ritiro radiale totale

5,1%

 

 

Punto di saturazione

20%

 

 

Durabilità e impregnabilità

Funghi

Classe 1

Molto durabile

Insetti

 

Alburno non durabile

Termiti

Classe D

Durabile

Impregnabilità

4

Non impregnabile

Classe di impiego

4

A contatto col suolo, o con acqua dolce

 

 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.