Quali documenti di accompagnamento sono necessari in una fornitura di legno lamellare?

anonimo: Sono il collaudatore statico di un intervento di sostituzione solaio in un edificio in muratura, con travi in legno lamellare e doppio tavolato in abete; in ordine alla verifica adempimenti inerenti la qualificazione ed accettazione dei materiali, chiedo:
1) è ammissibile che il D.L. alleghi come qualificazione l'attestato di denuncia dell'attività, che individua il Centro di lavorazione ma è privo di riferimenti al documento di trasporto?
2) è corretta, sebbene elementi di sola trasmissione dei carichi, l'assenza di alcun cenno sull'impiego:
- delle scarpe metalliche di appoggio delle travi;
- delle viti di connessione travi-scarpe;
- dei tasselli di ancoraggio scarpe-pareti.

ultimo aggiornamento
14.07.2016 (15.06.2016)
Nr.: 17439


Risposta team esperti Marco Luchetti:

A tal proposito si riporta quanto definito dalle norme tecniche per le costruzioni (par. 11.7.10.1.2 “forniture e documentazione di accompagnamento”:

“Tutte le forniture di legno strutturale devono essere accompagnate da una copia dell’attestato di qualificazione del Servizio Tecnico Centrale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. L’attestato può essere utilizzato senza limitazione di tempo, finché permane la validità della qualificazione e vengono rispettate le prescrizioni periodiche di cui al § 11.7.10.1. Sulla copia dell’attestato deve essere riportato il riferimento al documento di trasporto.”

Quindi all’interno della documentazione accompagnatoria deve essere fatto riferimento agli stessi DDT o in via alternativa a codice riconducibile alla commessa e quindi indirettamente correlato ai documenti di trasporto come definito all’interno delle NTC 2008.

In relazione alla tipologia di impiego non è attualmente indicato all’interno della legislazione vigente nessun tipo di ulteriore precisazione a carico del Centro di Taglio da riportare nella documentazione di accompagnamento.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.