Quali sono le certificazioni che devono accompagnare le strutture in legno lamellare prodotte all'estero e poste in opera in Italia da ditta italiana?

ENNIO DELL'AGNESE, PN (Geometra): Quali sono le certificazioni che devono accompagnare le strutture in legno lamellare prodotte all'estero e poste in opera in Italia da ditta italiana?

ultimo aggiornamento
02.08.2016 (27.09.2014)
Nr.: 15816


Risposta team esperti Marco Luchetti:

Relativamente la documentazione accompagnatoria del legno lamellare, questa deve essere costituita dai seguenti elaborati: 

-   Fase di Produzione:

o    una copia del Certificato di Conformità CE;

o    Dichiarazione di Prestazione

    Nota: la stessa DoP può essere fornita sia in formato cartaceo che digitale 

-   Fase di Lavorazione:

o    una copia dell’attestato quale centro di lavorazione;

o    Dichiarazione resa dal legale rappresentante al fine di garantire la tracciabilità lungo la filera.

E’ orientamento del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici (espresso in apposito parere della Prima Sezione) richiedere anche per gli stabilimenti esteri l’iter di qualificazione come centro di lavorazione, così come previsto dalle Norme Tecniche per le Costruzioni e relativa Circolare Esplicativa, di cui si riporta estratto (C11.7.10): 

“Gli stabilimenti nei quali viene effettuata la lavorazione degli elementi base per dare loro la configurazione finale in opera (intagli, forature, applicazione di piastre metalliche, etc), sia di legno massiccio che lamellare, sono da considerarsi a tutti gli effetti dei Centri di lavorazione. Come tali devono documentare la loro attività al Servizio Tecnico Centrale, il quale, ultimata favorevolmente l’istruttoria, rilascia un Attestato di denuncia di attività, recante il riferimento al prodotto, alla ditta, allo stabilimento, al marchio. Circa quest’ultimo aspetto, si precisa che ogni Centro di lavorazione deve depositare presso il Servizio Tecnico Centrale il disegno del proprio marchio, che deve essere impresso in modo permanente (anche mediante etichettatura etc.) su ogni elemento lavorato. Qualora nel medesimo stabilimento si produca legno base e si effettuino altresì le lavorazioni per ottenere gli elementi strutturali pronti per l’uso, allo stesso saranno rilasciati, ove sussistano i requisiti, entrambi gli Attestati.”


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.