Quando una copertura viene definita spingente?

MARCO ALBAGINI, PG (Ingegnere): Un tetto con una trave di colmo incastrata dentro il cordolo perimetrale in c.a. di un edificio e appoggiata su un cordolo sempre in c.a in mezzeria, con tutti i puntoni a scendere anch'essi annegati dentro il cordolo, puo essere considerato una copertura spingente?

ultimo aggiornamento
10.10.2014 (25.07.2013)
Nr.: 15118


Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

Una struttura si considera spingente se, sotto l’azione di carichi verticali, trasmette ai propri vincoli esterni azioni orizzontali, ovvero »spinte« che devono essere contrastate dalle strutture inferiori sulle quali si trasmettono i carichi di copertura.

Nel caso in esame, da quanto si capisce dalla descrizione fatta, trattandosi di una struttura a travetti in appoggio su trave di colmo e cordolo, non si ha una struttura spingente. Maggiori chiarimenti in proposito si hanno nelle risposte già  pubblicate sul sito, sia in relazione alla definizione di copertura spingente, sia in relazione alle problematiche legate all' annegamento di travi in legno nei cordoli in c.a.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.