Spaziature e distanze da bordi ed estremità dei connettori valgono solo nel caso di sollecitazioni taglianti o anche nel caso di sollecitazioni assiali?

anonimo: Non mi è chiaro se le distanze dai bordi ed estremitià dei connettori a gambo cilindrico valgano solo rispetto alle verifiche a taglio o siano valide ed ugualmente cogenti anche per le verifiche ad estrazione dei connettori

ultimo aggiornamento
23.04.2016 (07.04.2016)
Nr.: 17241


Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

In linea di principio possiamo affermare che i valori minimi di spaziature e distanze da bordi ed estremità dei connettori possono essere applicati sia per sollecitazioni taglianti che assiali, a meno che l'eurocodice 5 non preveda qualcosa di diverso.

Ad esempio per i chiodi caricati assialmente (par. 8.3.2) viene riportato che "le spaziature e le distanze da estremità e bordi valide per i chiodi caricati lateralmente, si applicano ai chiodi caricati assialmente", mentre per le viti caricate assialmente (par. 8.7.2) viene fornito un prospetto specifico contenente i valori minimi di spaziatura e distanza da estremità e bordi.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.