Sto progettando una copertura in legno. Vorrei evitare l'inserimento della trave di colmo scegliendo uno schema a tre cerniere. Ritenete che ci possano essere controindicazioni?

Vincenzo Defina saponara , PZ (Ingegnere): Sto progettando una copertura in legno a due falde per una luce totale di sei metri. Vorrei evitare l'inserimento della trave longitudinale di colmo scegliendo uno schema isostatico trasversale di due travi di falda e tre cerniere. Ritenete che ci possano essere controindicazioni?

ultimo aggiornamento
26.06.2017 (15.05.2017)
Nr.: 18160


Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

A differenza della copertura con trave di colmo, lo schema a 3 cerniere è uno schema spingente: si deve prestare molta attenzione al dimensionamento della struttura che dovrà assorbire tali spinte o procedere alla loro eliminazione mediante tiranti (realizzando quindi delle capriate).

 

 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.