Tetto piano in legno a pannelloni: imbarcamento dei pannelli e dilatazione delle travi.

giuseppe de leo, BA (Ingegnere): In un tetto piano in legno con pannelloni maschiati di spessore 10cm, poggiati ed avvitati su entrambe le estremità su travi, a seguito di questo primo caldo (32°C), le travi si sono dilatate di 4 cm ad una estremità ed 1.5 cm all'altra. Ogni pannello si è imbarcato sul lato corto con freccia verso l'alto nella parte centrale.
Secondo voi da cosa può dipendere?
1) essiccazione legno in fabbrica non adeguata;
2) umidità naturale per pioggia o altro durante le fasi di cantiere?
altro?

Grazie

ultimo aggiornamento
29.06.2015 (05.06.2015)
Nr.: 16422


Risposta team esperti Ing. Andrea Bernasconi:

Il caldo provoca di solito una riduzione dell'umidità del legno e quindi un ritiro dello stesso e non un rigonfiamento. In tal caso le dilatazioni misurate dovrebbero essere riconducibili alla deformazione dei singoli tavoloni, che è descritta nella domanda come "imbarcato sul lato corto": incurvandosi le sezioni, lo spazio necessario aumenta e il tutto si manifesta come una dilatazione complessiva.

 

E difficile definire le cause del fenomeno, che sarebbe comunque da ricondurre ad un tasso di umidità del legno troppo elevato. In caso di essiccazione corretta prima del montaggio, spesso le deformazioni dovute alla "ri-umidificazione" eccessiva in fase di cantiere e alla successiva "ri-essiccatura" risultano visibili, ma non troppo eccessive, in quanto gli elementi più sensibili e deformabili sono stati scartati dopo l'essiccazione. Ma non si può farne una regola assoluta.

Infatti è anche possibile che l'aumento dell'umidità del legno avvenuto in cantiere abbia provocato la dilatazione misurata e che le deformazioni adesso visibili siano la conseguenza della successiva essiccatura. E si potrebbero fare altre ipotesi.

 

Quello che è praticamente certo è che di un fenomeno di variazione di umidità si tratta. Per andare oltre è necessario confrontarsi con le specificità dell'oggetto e con la sua storia di produzione, montaggio e messa in servizio. 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.