Un pannello con classe di reazione al fuoco B-s2 d0 é comparabile con uno con reazione al fuoco BFL-S1 o A2FL-s1?

Luigi Busatto , PD (Altro: Costruttore arredi ): Un pannello con classe di reazione al fuoco B-s2 d0 é comparabile ad uno con reazione al fuoco BFL-S1 o A2FL-s1?

ultimo aggiornamento
10.10.2014 (03.02.2012)
Nr.: 13647


Risposta team esperti Ing. Massimo Del Senno:

La classificazione dei materiali secondo la loro reazione al fuoco in base alla normativa europea prende in considerazione la destinazione degli stessi, al punto che il materiale destinato ad impiego a pavimento è soggetto a una prova del tutto diversa da quelle per i materiali destinati ad essere impiegati a parete o a soffitto. Il suffisso »FL« (»FLOOR«) indica appunto una classificazione per materiali a pavimento.

La classe A2FL-S1 si ottiene sottoponendo il materiale alle prove descritte nella norma:

UNI EN ISO 1182:2010 

Prove di reazione al fuoco dei prodotti - Prova di non combustibilità  

O, in alternativa, alla combinazione delle prove descritte nelle 

UNI EN ISO 1716:2010 

Prove di reazione al fuoco dei prodotti - Determinazione del potere calorifico superiore 

e

UNI EN ISO 9239-1:2010 

Prove di reazione al fuoco dei pavimenti - Parte 1: Valutazione del comportamento al fuoco utilizzando una sorgente di calore radiante 

La classe BFL-S1 si ottiene superando una combinazione delle prove descritte nelle norme:

UNI EN ISO 9239-1:2010 

Prove di reazione al fuoco dei pavimenti - Parte 1: Valutazione del comportamento al fuoco utilizzando una sorgente di calore radiante 

e

UNI EN ISO 11925-2:2010 

Prove di reazione al fuoco - Accendibilità  dei prodotti sottoposti all’attacco diretto della fiamma - Parte 2: Prova con l impiego di una singola fiamma

Mentre la classificazione nella classe BS2 d0 prevede le prove descritte nelle norme:

UNI EN 13823:2010 

Prove di reazione al fuoco dei prodotti da costruzione - Prodotti da costruzione esclusi i pavimenti esposti ad un attacco termico prodotto da un singolo oggetto in combustione 

e

UNI EN ISO 11925-2:2010 

Prove di reazione al fuoco - Accendibilità  dei prodotti sottoposti all’attacco diretto della fiamma - Parte 2: Prova con l impiego di una singola fiamma 

Le differenze fra le prove (o le combinazioni di prove) sono tali che non è proponibile alcun confronto fra materiali sulla base delle classi di reazione al fuoco citate.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.