Un solaio composto da travetti più doppio assito incrociato soprastante può essere considerato come un piano sismico ossia infinitamente rigido?

anonimo: Un solaio composto da travetti più doppio assito incrociato soprastante può essere considerato come un piano sismico ossia infinitamente rigido?

ultimo aggiornamento
16.12.2016 (17.11.2016)
Nr.: 17775


Risposta team esperti Ing. Mauro Andreolli:

A livello normativo sono presenti esplicite indicazioni a proposito dell'ipotesi di infinita rigidezza dei solai. Al punto »7.7.4 ANALISI STRUTTURALE« delle NTC si chiarisce che:

» Gli impalcati devono essere in generale assunti con la loro deformabilità; possono essere assunti come rigidi nel modello strutturale, senza necessità  di ulteriori verifiche se:

a) sono state rispettate le disposizioni costruttive date nel successivo § 7.7.5.3 per gli impalcati o, in alternativa se pertinente, § 7.7.7.2;

b) eventuali aperture presenti non influenzano significativamente la rigidezza globale di lastra nel proprio piano.«

Va specificato che al § 7.7.5.3 "Disposizioni costruttive per gli impalcati" sono fornite indicazioni specifiche per la progettazione in zona sismica di diaframmi realizzati mediante il controventamento con pannelli a base di legno, le quali devono essere adottate anche qualora l'impalcato non sia considerato infinitamente rigido.

Tali prescrizioni vanno ad aggiungersi alle regole di progetto per il controventamento mediante pannelli a base di legno, riportate sia nell'Eurocodice 5 che nel CNR-DT 206/2007 al paragrafo "9.4 Diaframmi e controventamenti".

Nel caso di soluzioni costruttive diverse, quali la controventatura mediante doppio tavolato, l'ipotesi di infinita rigidezza della copertura deve essere giustificata dal progettista. Va detto però che presso molti uffici del Genio Civile la controventatura mediante un secondo tavolato disposto a 45° rispetto al primo è accettata come infinitamente rigida e che test sperimentali hanno dimostrato l'efficacia di un tavolato diagonale per il controventamento nel piano di pareti e solai.

 

 

 

 

 

 

 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.