Vivo da un anno in una casa con travi in legno e appena arrivata si sentivano dei rumori dalle travi. Ho paura che vi siano tarli

anonimo: Vivo da un anno in una casa con travi in legno e appena arrivata si sentivano dei rumori dalle travi; passata l'estate non si è sentito più nessun rumore, né ho mai visto polvere sul pavimento dovuta a "rosicchiamento". Ora che è passato un anno è valido pensare che non ci siano i tarli alla luce del fatto che non si vedono né si sentono indizi? È possibile che grazie alle forti gelate invernali possano morire?

ultimo aggiornamento
08.08.2017 (29.06.2017)
Nr.: 18274

Categoria: Attacchi di insetti

Risposta team esperti Ing. Massimo Del Senno:

Non è chiaro se la “polvere” non sia mai stata vista o se non sia stata più vista dopo la prima estate. Se fosse stata in atto un’infestazione avrebbe dovuto aver luogo anche lo sfarfallamento, con apparizione di fori e rosura, entrambi elementi che per forma e dimensione dovrebbero consentire l’identificazione dell’eventuale specie infestante; è ovvio che avrebbe importanza a questo fine anche la conoscenza della specie legnosa in questione.

A titolo puramente indicativo si ricorda che le vespe del legno (Siricidi) attaccano il materiale in piedi e possono proseguire il loro sviluppo in quello lavorato da cui sfarfallano, ma che poi non riattaccano.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.