Vorrei alcune indicazioni i merito all'appoggio tra travi e pilastri

Elena Guadagni, FI (Studente): Sono una studentessa di ingegneria e per il mio primo progetto devo realizzare una copertura curva in legno poggiante su pilastri in c.a. (questo progetto esula da calcoli strutturali secondo normativa). Ho trovato schemi per il predimensionamento delle travi in legno lamellare ma poco sull'appoggio trave-pilastro. Come va realizzato e dimensionato?

ultimo aggiornamento
19.04.2017 (27.03.2017)
Nr.: 18048


Risposta team esperti Ing. Andrea Bernasconi:

Se il progetto esula dai calcoli strutturali secondo normativa, occorre prima di tutto capire come si vuole dimensionare la struttura e le sue parti. Inoltre per dimensionare un appoggio puntuale occorre conoscerne i vincoli esatti e le forze in gioco. Spesso devono essere considerati due aspetti:

- quello dell'introduzione della forza nella trave di legno, che in caso di travi di dimensioni importanti non è evidente e richiede soluzioni appropriate

- quello costruttivo con i collegamenti e fissaggi di montaggio e stabilizzazione, stando la trasmissione delle forze verticali a compressione per contatto diretto.

Il materiale disponibile sul sito di promolegno quale documentazione dei corsi è un buon complemento alla letteratura di base ormai disponibile ovunque e contiene indicazioni utili in relazione e quanto contenuto nella domanda.   


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.