Vorrei avere alcuni chiarimenti sulla possibilità  di formazioni di fessure su elementi in legno massiccio dopo un certo periodo.

anonimo: Circa 5 anni fa ho acquistato una casa (credo che sia di costruzione dell'anni 30) quale avevano ristrutturato anche il soffitto, cioe' hanno aperto il sottotetto facendo diventare un lift in 2 piani. Hanno lasciato soltanto alcuni travi grossi in vista ed per il resto hanno rifinito con il cartongesso.
Inizialmente avevo notato delle piccole crepi ma avevo considerato come "particolarità " della casa toscana. Ma recentemente in poco tempo sui 2 travi si nota delle numerose fessure orizzontali molto grossi, lunghi e profondi.
Interno delle crepe il color di legno e' molto piö chiaro dell' esterno. Vorrei chiedervi se posso stare comunque tranquilla oppure se dovessi consultare da uno specialista esattamente a "chi" devo rivolgere?

ultimo aggiornamento
22.11.2011 (20.10.2011)
Nr.: 13276


Risposta team esperti Ing. Roberto Tomasi:

Si tratta in effetti di una domanda posta di frequente all'interno di questo servizio, su cui non è possibile dare una risposta sul problema particolare, in assenza di una indagine visiva degli elementi. Tuttavia si puo rispondere in maniera generale affermando che le fessure da ritiro sono un fenomeno fisiologico del legno massiccio, e quindi non possono essere considerate dei difetti meccanici, oppure un pregiudizio alla capacità  statica delle travi "fessurate". Questo non significa che sono completamente ininfluenti: anche se sono sempre ammesse negli elementi strutturali, esistono comunque delle limitazioni geometriche all'entità  delle fessure che devono essere verificate in fase di classificazione del legno massiccio. Questa affermazione, valida in termini generali, dovrebbe pero essere suffragata, in caso di dubbio, da un'indagine visiva da parte di un esperto del settore (un tecnologo del legno oppure un tecnico con una comprovata esperienza nel settore del legno strutturale), volta ad escludere altre anomalie che talvolta possono riscontrarsi nel materiale legnoso (p.e. cretti dovuti a lesioni, fibratura elicoidale etc.). Si rimanda inoltre alla consultazione delle news correlate.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.