Vorrei avere una valutazione di un pacchetto di copertura per una casa in Sardegna

anonimo: Ho una casa in Sardegna in centro storico. La usiamo per le ferie e quest'estate rifaccio il tetto, circa 80 mq, due falde rivolte a sud e a nord. In sardegna le tegole vengono murate da sempre per via del vento, il maestrale vi soffia per almeno 250 giorni all'anno.
La mia idea era un tetto in legno cosi composto :
- travi
- tavolato da 3 cm
- barriera vapore sd=25m
- assito per compensare l'altezza della fibra di legno
- pannello isolante in fibre di legno, densità 160 kg/m3, 160 mm
- pannello isolante termico ed acustico, in lana di legno CELENIT N spessore 25 mm
- guaina ardesiata incollata a fiamma
- posa delle tegole recuperate, murate ad una ad una per via anche della paesaggistica
Ditemi la vostra opinione

ultimo aggiornamento
18.03.2017 (26.02.2017)
Nr.: 17979


Risposta team esperti Ing. Alessandro Prada:

La stratigrafia proposta sembra adeguata anche se, dato l’utilizzo principalmente estivo, potrebbe essere una buona soluzione l’utilizzo di una copertura ventilata. Un’altra osservazione è legata alla permeabilità dei materiali. Per avere un buon comportamento igrometrico, impiega materiali con una buona permeabilità ma poi finisce la struttura con una guaina ardesiata. Un telo traspirante impermeabile potrebbe sostituire la guaina ardesiata.


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.